Un Natale privato!

Pubblicato il

Come sarà il Natale 2020?
Un Natale privato!
Che non è solo il nome di una canzoncina natalizia che trovate qui a piè di questo post (da ascoltare assolutamente quest’anno perché l’anno prossimo non credo, e non spero, sarà valida) ma anche di un’iniziativa.
Per Natale sono a disposizione per reciproca compagnia, per auguri, qualche canzone direttamente in videochiamata (zoom, meet, skpe, whatsapp… i mezzi non mancano) con chi si trovasse solo, o per motivi direttamente legati al coronavirus (malattia, quarantena…), anche indiretti (il DPCM vi confina in casa!), o per vostra scelta prudenziale (si può fare eh!).

FacebookTwitterGoogle+

Nuovi Cedrini pandemici!

Pubblicato il

2020 maledetto, certo, ma almeno è stato il pretesto per risvegliare un po’ il nome “Nuovi Cedrini“.
Si iniziò in marzo con “Un metro da me” chiaro invito a rispettare la distanza, da lì il lockdown, le dirette, i balconi… e qualche altra canzone.
Io adoro questa “Dai piangiamo tutti insieme”, dolceamara considerazione sul come si era passati da “azzurro” cantata tutti insieme alle 18.00 a sbranarsi l’un l’altro per qualche agognata briciola. Sempre con ironia, s’intende.
Per me era il pezzo dell’estate… in realtà non l’ha cagato nessuno… tutti al mare forse?

FacebookTwitterGoogle+

Il Natale è per tutti

Pubblicato il

E che festa sia!
Per tutti, quando si festeggia non perdiamoci troppo sulle sottigliezze, scambiamoci il calore che ci circonda.
Buon Natale da me, Agnese, Giuseppe, Kendra, Pietro e Luna.

FacebookTwitterGoogle+